InvEst in East Europe: in Confindustria Piemonte la tappa del Roadshow CEE per presentare la rete e il business nell’area dell’Europa centro-orientale.

Share This Post
Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

Il 14 settembre, in collaborazione con Confindustria Piemonte, si è tenuta presso il Centro Congressi dell’Unione Industriali Torino l’iniziativa “ InvEst in East Europe. Confindustria Est Europa e Confindustria Piemonte insieme per presentare le opportunità di crescita nell’area dell’Europa centro-orientale”realizzata in partnership con UniCredit e il coinvolgimento attivo delle Rappresentanze CEE, arricchito dalla testimonianza di imprese che hanno investito nel mercato serbo.

Un’occasione per presentare alle imprese aderenti alle associazioni del territorio piemontese le attività e il supporto del network in un percorso di crescita verso i mercati di vicinato strategico dell’Est Europa, nonché le opportunità di business nei singoli Paesi.

Ad avviare i lavori, il Presidente di Confindustria Piemonte, Marco Gay, il quale ha sottolineato le opportunità che offre l’Est Europa per le aziende piemontesi, a fronte di un export di 3,9 miliardi e un attivo della bilancia commerciale di circa 230 milioni di euro nel 2021, esortando a proseguire nel percorso di crescita. La Presidente Meroni ha presentato la Federazione e la rete in Est Europa, un’area integrata ed interconnessa, nonché di vicinato strategico per accorciare la filiera produttiva e verso cui le imprese italiane possono e devono rivolgere lo sguardo per accrescere e rafforzare le proprie attività, anche grazie al supporto delle Rappresentanze.

Le attività e i servizi delle Rappresentanze Internazionali, e le opportunità di business dell’area, sono state approfondite negli interventi focus dei direttivi delle Rappresentanze di Romania, Serbia, Polonia, Albania, Ucraina, Macedonia del Nord e Bulgaria.

Il programma ha visto gli interventi dei referenti UniCredit: Paola Garibotti, Regional Manager Nord Ovest UniCredit, ed Alessandro Paoli, Responsabile UniCredit International Center Italy, per un focus sugli strumenti del Gruppo UniCredit a supporto delle imprese nel processo di espansione del loro business all’estero.

L’ultima parte degli interventi è stata riservata alle testimonianze d’impresa da parte di Gianluca Giordano, Direttore Generale Elmeg Srl e Francesco Ellena, Fondatore e CEO ABACAAR D.O.O., entrambi hanno fatto luce sulla loro esperienza di internazionalizzazione nell’area dell’Est Europa, in particolare in Serbia.

Nel concludere i lavori, il Presidente di Confindustria Piemonte, Marco Gay, ha ricordato l’importanza di fare Sistema e di fare Rete, rafforzando il tessuto imprenditoriale, anche in un momento di grande incertezza come quello che si sta vivendo oggi giorno. Chiusi i lavori, il Presidente Gay ha dato il via alla sessione B2B dove le Rappresentanze Internazionali hanno incontrato più di 25 imprese.

More To Explore

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi